Home Page
   
 
mappa del sito
   
  i nostri corsi
  Riskmanagement
  Reg. IVASS 5/2014 (antiriciclaggio)
  Reg. presentazione e comportamento
  Reg. IVASS 8/2015 (sempl.procedure)
  Marketing Assicurativo
  Comunicazione nell’intermediazione assicurativa
  Fondi pensione
  Infortuni
  Responsabili assicurativi
  Didattica
  Modulo di iscrizione
  F.a.q.
   
informazioni e utility:
contributi on line
profilo | partnership | contatti Area Riservata: entraStampa questa pagina in b/n
CORSO: Il RISKMANAGEMENT

  1. Destinatari
  • Dipendenti di aziende
  • Compagnie di assicurazioni
  • Enti Pubblici
  • Broker
  • Agenti
  1. Obiettivi formativi

A conclusione del corso il partecipante dovrebbe essere in grado di:

    • identificare le fonti di rischio in una unità operativa/struttura
    • conoscere i differenti approcci al risk management
    • valutare e gestire le tipologie di rischio
    • conoscere le principali coperture assicurative per le imprese
  1. Struttura e metodologia didattica

Il progetto è centrato sull’e-learning: prevede attività in videoconferenza ed attività a distanza variamente alternate.
Il percorso formativo prevede:

    • sessioni di videoconferenza, per fornire le nozioni teoriche preliminari degli argomenti oggetto del corso;
    • studio individuale a distanza: negli intervalli tra le lezioni in videoconferenza i partecipanti studiano gli argomenti previsti dal piano di studio avvalendosi:
      • del materiale didattico caricato sul web learning space;
      • del manuale adottato come testo di studio;
      • delle registrazioni delle sessioni di videoconferenza ed analizzando le caratteristiche tecniche-giuridiche dei contratti assicurativi intermediati utilizzando:
      • i contratti assicurativi intermediati;
      • le schede di analisi caricate sul web learning space;
    • test autovalutativi on line (quiz random con domande in modalità vero/falso e domande a scelta multipla);
    • l’assistenza e tutorship tramite videoconferenza, telefono, via e-mail. Nella fase di studio ogni partecipante può rivolgersi ad un tutor per avere chiarimenti e spiegazioni. Il tutor guida il partecipante durante tutto il percorso seguendolo nello studio.

Durante la sessione live i partecipanti, così come indicato nelle linee guida per i progetti formativi in modalità e-learning elaborate dal CNIPA, possono:

    • vedere ed ascoltare il docente;
    • focalizzare i concetti condividendo in sincrono con il docente le slides da questi utilizzate per la lezione;
    • intervenire in audio video;
    • interagire con il docente e con gli altri partecipanti utilizzando la lavagna elettronica, la chat e materiali in vari formati;
    • navigare sul web sotto la guida del docente;
    • fare dei test;
    • formare gruppi di lavoro guidati on-line.
  1. Contenuti

Il programma oggetto studio sarà il seguente:
Il rischio e la sua gestione

  • Il rischio nell’aspetto economico
  • Le alee e i pericoli: i rischi nella gestione d'impresa
  • Il rischio nelle Pmi ed i rischi del commercio

Il risk management

  • Il risk management quale innovazione manageriale
  • Le risorse a disposizione: aspetti particolari
  • La ritenzione del rischio fra assicurazione e prevenzione: metodologie di decisione
  • Le caratteristiche del servizio assicurativo nell’ottica del risk management
  • Le figure professionali al servizio delle Pmi
  • Le aree tipiche di vulnerabilità delle imprese medio-piccole

Le tecniche di trasferimento e finanziamento del rischio

  • Il trasferimento ed  il finanziamento del rischio
  • Le tendenze del risk management nel fronteggiamento dei rischi
  • Le politiche di finanziamento del rischio
  • Le modalità di trasferimento dei rischi puri ai mercati finanziari
  • Una nuova figura professionale:il risk manager
  • Le funzioni del risk manager
  • I requisiti e gli obblighi operativi del risk manager

Le coperture assicurative a tutela dei rischi d’impresa

  • Il ruolo dell’assicurazione  nella società del rischio
  • Le coperture assicurative a tutela dei rischi d’impresa
  • Le polizze contro i danni da inquinamento ambientale ed eventi catastrofici
  • Le aree tipiche di vulnerabilità delle imprese medio-piccole
  1. Durata intervento formativo e calendario videoconferenze

Il corso si terrà in seguito alle iscrizioni ricevute, nelle date che verranno concordate e comunicate.

Calendario delle videoconferenze

Orario

Argomento trattato

Giorno da definire

9.00 – 13.00

Il rischio e la sua gestione

Giorno da definire

9.00 – 13.00

Il Risk Management

Giorno da definire

9.00 – 13.00

Tecniche di fronteggiamento del rischio

Giorno da definire

9.00 – 13.00

Il ruolo dell’assicurazione nei rischi d’impresa

  1. Attestato

Al termine del corso sarà rilasciato un attestato di partecipazione, valido ai fini formativi - Reg.ISVAP.

  1. Descrizione professionalità docenti 

Coordinatore e Docente del corso sarà il Professor Antonio Coviello, titolare della Cattedra di Marketing Assicurativo presso la Facoltà di Economia della Seconda Università di Napoli. È coordinatore del Master in Insurance Management (ANIA) e presidente del Centro Studi e Ricerche AssicuraEconomia.it. Considerato tra i massimi esperti nazionali in ambito assicurativo, è autore di numerose pubblicazioni, tra cui le monografie “La gestione del marketing nelle imprese assicuratrici” (Cedam,1999), “E-insurance. La distribuzione innovativa dei prodotti assicurativi e finanziari” (Giappichelli,2001), “Il governo dei rischi d’impresa. Il risk management tra prevenzione e trasferimento assicurativo” (Giappichelli,2005), “Customer Relationship Management” (Liguori,2006), “L’utilizzo delle nuove tecnologie in ambito assicurativo” (Giappichelli, 2009).

L’intervento formativo sarà svolto in collaborazione con AssiLearning.it, sito web specializzato nella formazione professionale in campo assicurativo. Il Laboratorio si basa sulla collaborazione di un gruppo di professionisti provenienti dall'ambito aziendale ed universitario,
con competenze specialistiche nel campo della formazione, della vendita, della comunicazione e dei servizi multimediali.

  1. Requisiti minimi di sistema

Per accedere al corso on-line, non è necessaria l’istallazione di alcun software né di alcun apparato.

Per una migliore qualità delle videoconferenze è consigliabile dotarsi di cuffie con microfono incorporato.

  1. Quota iscrizione

L’iscrizione individuale al corso è di Euro 600+ Iva 20%.
Per iscrizioni plurime da parte dello stesso Ente verranno applicati i seguenti sconti:
- iscrizioni: 5%;
- 3 e più iscrizioni: 10%

È possibile testare se la propria connessione ad internet è adatta alla videoconferenza e partecipare ad una demo di una sessione di lavoro contattando i ns uffici via e-mail.

10. Modalità per l’iscrizione

L’iscrizione al corso può essere effettuata riempiendo e trasmettendo via fax al numero 081 5802405 il modulo “Richiesta di iscrizione” sottostante.

L’iscrizione sarà confermata per via e-mail o tramite fax.

L’iscrizione al corso può essere effettuata riempiendo e trasmettendo via fax al numero 081 5802405 il modulo “Richiesta di iscrizione” sottostante. L’iscrizione sarà confermata per via e-mail o tramite fax.

Scarica Richiesta di iscrizione (.pdf 30Kb)

<< indietro
© 2003 AssicuraEconomia & Activart Powered by Activart   Condizioni di utilizzo